Sbiancamento dentale professionale

Il trattamento di sbiancamento dentale risponde a un preciso canone estetico odierno, secondo il quale un colore dei denti candido è indice di bellezza.

Sbiancamento Belluno

In particolar modo, lo sbiancamento dentale va a risolvere alcune problematiche legate sia a condizioni naturali, come un comune colorito più opaco dei denti, sia al consumo di alcuni prodotti, tra cui caffè, alcol e fumo che possono causare la discolorazione del dente.

Lo sbiancamento dei denti richiede un impegno da parte del richiedente il quale, per mantenere il risultato raggiunto con l'intervento professionale, deve mantenere un'igiene orale ottimale.

Ecco come funziona lo sbiancamento dentale e quali sono le tecniche alle quali è possibile ricorrere presso il nostro studio.

Sbiancamento dei denti: fasi preliminari

Prima di procedere al trattamento vero e proprio, il cliente deve fissare un appuntamento, durante il quale lo specialista del nostro studio sottoporrà alcune domande precise.

Contestualmente, in loco verrà verificata la presenza di otturazioni o di altri elementi che potrebbero interferire con l'azione, e verrà stabilito l'iter da seguire nonché la tecnica più adatta alla quale ricorrere per ottenere il risultato ambito. Le soluzioni alle quali è possibile ricorrere variano, anche a seconda del problema da risolvere.

Eliminazione delle macchie estrinseche

Lo sbiancamento dei denti vero e proprio, secondo le tecniche che agiscono in profondità, non è possibile se i denti sono ricoperti da macchie scure e opache.

Preventivamente è infatti necessario eliminare gli inestetismi dei denti, effettuando una leggera ma efficace abrasione che prende il nome di lucidatura; contestualmente viene effettuata anche l'ablazione del tartaro, in modo da igienizzare a fondo i denti prima di intervenire con lo sbiancamento propriamente detto.

Sbiancamento con la lampada Led

La tecnica ad oggi più diffusa in assoluto per sbiancare i denti prevede l'utilizzo della lampada a Led. Presso il nostro studio è possibile richiedere un trattamento simili, ottenendo risultati eccellenti.

L'elemento centrale dello sbiancamento è il gel che viene applicato sulla superficie dei denti. Il prodotto presenta alcuni principi attivi come il perossido d'idrogeno (comunemente noto come acqua ossigenata) o il bicarbonato, in concentrazioni elevate ma comunque tali che, mediante un utilizzo professionale, non siano in grado di recare danno al paziente.

A seconda del tipo di trattamento, è possibile lasciare agire il gel per un tempo variabile, oppure attivare il prodotto con la luce di una lampada a led. Il dispositivo in questione non fa altro che emettere un fascio di luce, il quale va a degradare con la sua energia le molecole contenute nel principio attivo, facendo sì che queste ossidino i coloranti presenti sui denti e all'interno della struttura dentale e favorendone l'allontanamento.

I risultati del trattamento

Benché lo sbiancamento presenti dei risultati immediatamente visibili, è bene sottolineare che l'obiettivo vero e proprio viene raggiunto alcuni giorni in seguito al trattamento, durante i quali le molecole radicalizzate dal raggio laser possono penetrare anche negli strati più profondi del dente. La durata del risultato è variabile in base a una serie di fattori, tra cui le abitudini alimentari nonché frequenza e qualità dell'igiene orale.

Controindicazioni

Nonostante lo sbiancamento laser assistito sia oggi ampiamente ritenuto sicuro dalla comunità scientifica, è bene precisare alcuni dettagli. Innanzitutto, il trattamento non sortisce alcun effetto sulle corone protesichee sulle ricostruzioni in resina composita; inoltre, è sempre necessario allontanare preventivamente tartaro e macchie prima di procedere.

Da un punto di vista prettamente analitico, invece, si può affermare con certezza che lo sbiancamento professionale non altera la composizione del dente, come erroneamente ritenuto.

Durante la seduta si può avvertire solo un leggero dolore in prossimità dei denti più sensibili, mentre in seguito è possibile svolgere qualunque attività senza alcun problema.

Al termine della seduta può permanere un' ipersensibilità dentale transitoria che trattiamo con l'applicazione domiciliare quotidiana di pochi minuti del gel sensibilizzante tramite una mascherina trasparente costruita su misura.

Questa, conservata dal paziente, può essere utile per un successivo trattamento sbiancante di mantenimento, eseguita a domicilio, nel caso in cui nel corso degli anni si voglia ripristinare il risultato ottenuto nella prima seduta.

Domande e richiesta Preventivo

Un Team di professionisti impegnati nel costruire un solido rapporto umano; capisce e conosce la delicatezza dei vari interventi

Potrai avere il parere di un'esperto

Scrivici per conoscere la miglior soluzione in termini terapeutici ed economici. Potrai avere il parere degli specialisti.

Trattamenti e terapie in Garanzia!

Gli alti standard di soddisfazione dei nostri pazienti si uniscono ad un nostro impegno nel garantirti la massima qualità delle terapie.

Igiene e Sterilizzazione

Ambienti completamente sterilizzati partendo dalle aree comuni fino ad arrivare alle sale operatorie dove vengono eseguiti i vari interventi.

Partner Cliniche

Clinica dentistica di Agordo
Via Fadiga', 1, 32021 Agordo BL
TEL 0437 - 640051

Clinica dentistica di Alleghe
Corso Veneto, 61, 32022 Caprile di Alleghe BL
TEL 0437 - 721675

Per info e Prenotazioni Tel: 0437 640051